CRONACHE
CLASSIFICHE
CALENDARI
ATTIVITA'
SCRIVICI
LINK UTILI
Home Page

PIEDE D'ORO 2012 - 2^ PROVA

26/02/2012 - CADREZZATE - 27.Paola e il suo lago km. 8,600

Nella mattinata soleggiata e quasi primaverile di Domenica 26 Febbraio 2012 a Cadrezzate si è corsa la 27^ edizione di una classica del circuito podistico provinciale: la "Paola e il Suo Lago" organizzata come sempre in maniera esemplare dagli amici del GP Miralago.

Siamo in oltre 700 al via per questa manifestazione sempre molto sentita dagli atleti e dai portacolori gialloneri (oggi presenti in 40) con il tracciato proposto, inedito, ricavato interamente su strada asfaltata, collinare ma piacevole da correre per complessivi km. 8,600.

Alle ore 9,00 si parte puntuali dall'oratorio cadrezzatese e subito i top runners partono molto forte, con Massimiliano Montagna a lanciare la corsa su ritmi indiavolati, allungando così il folto plotone degli atleti.

Poi pero' il battistrada si fa raggiungere dai rivali, con il sempre in forma Marco Brambilla che alla fine farà la differenza tagliando per primo il traguardo in 28.59 all'ottima media di 3.22 al km.

Di ottima caratura la top ten di quest'oggi con piazza d'onore ad appannaggio del giovane Gianluca Bello (29.15) che precede Ivan Breda (29.25) e Montagna (29.28).

Poi nell'ordine quinto il sempre più in forma Giovanni Vanini (29.49), sesto il nostro mai domo Umberto Porrini (nella foto, 29.50), settimo Alberto Larice (30.00), ottavo Nader Rahhal (30.08), nono Giuseppe Bollini (30.42, leggi QUI il suo commento) e decimo Giacomo Giani (30.44).

In campo giallonero da segnalare le buone performance di Biagio Cantisani (15° in 31.50), di Diego Giacomini (16° in 31.55) e poi ancora 32° Alessio Tosello (33.06), 35° Sergio Simonetta (33.16), 55° Omar Spoti (34.30, leggi QUI il suo commento), 58° Antonio Puricelli (34.38) e 65° Fabrizio Marasi (35.18).

Complimenti a loro e a tutti i nostri portacolori che hanno concluso la prova e che hanno colorato di giallonero anche le strade cadrezzatesi.

In campo femminile s'impone autoritariamente la forte Sara Speroni nell'ottimo tempo di 32.14 precedendo la vincitrice di 7 giorni fa a Varese Ilaria Bianchi (33.47) e la coriacea Rosanna Urso (Athlon Runners, 34.36).

Al quarto posto conclude ancora la nostra Barbara Benatti in 37.03, precedendo Ombretta Bellorini (Atl. 3V, 37.50) e Monica Mele (38.21).

Poi nell'ordine settima Cristina Grassi (38.56), ottava Laura Marsiglio (39.54), nona Caterina Fornasa (40.08) e decima Martina Gioco (40.42), 19^ la nostra Simona Milani (42.51 e premiata di categoria al P.d'Oro, bravissima!)

Complimenti anche alla nostra Martina Dorz che nel minigiro di km. 4 riservato ai ragazzi ha concluso al terzo posto, bravissima!

L'ordine di arrivo completo del giro lungo, che ha visto classificati 549 atleti, lo trovate QUI, mentre per la classifica aggiornata del nostro campionato sociale Piede d'oro andate QUI.

Il circuito del Piede d'oro proseguirà Domenica 4 Marzo ad Arconate, dove il Gruppo Avis del posto darà vita alla 6^ edizone della non competitiva Stravis di km. 12 (partenza ore 9,30) e dove l'Atletica Casorate sarà presente come gruppo.

Sempre nella mattinata del 26/2 si è corsa la Roma-Ostia, maratonina internazionale che ha visto classificati oltre 11mila atleti tra i quali ben 21 casoratesi.

Tra i top runners da segnalare il nuovo record italiano femminile stabilito da Valeria Straneo che ha concluso la sua fatica al quarto posto assoluto e prima italiana in 1h07.46, demolendo il precedente limite stabilito dall'azzurra di origine marocchina Nadia Ejjafini (1h08.26 alla mezza di cremona 2011). Tra gli uomini da segnalare il titolo italiano conquistato dall'allievo del prof. Danzi, il carabiniere Stefano La Rosa (in 1h02.14), con 26° posto assoluto e 11° degli italiani per il campione di Gorla Maggiore Fabio Mascheroni (in 1h05.34).

In ambito giallonero i più veloci sono stati Andrea Basoli (296° assoluto in 1h17.54), Cristiano Mazzoni (466° in 1h20.57), Stefano Sonzini (1.292° in 1h27.51) e Davide Morello (1.376° in 1h28.25), mentre tra le donne Lorena Strozzi concludendo la sua fatica in 1h29.17 ha stabilito il suo nuovo primato personale sulla distanza oltre che record sociale femminile over 40.

I risultati completi dei nostri portacolori li trovate QUI, mentre quelli della manifestazione QUI, con foto e commenti disponibili a breve sul blog andocorri.

Ccolgo l'occasione per complimentarvi con tutti voi per aver portato a termine la prova e per averci rappresentato onorevolmente anche in questa importante manifestazione.

Antonio Puricelli